“come leggere il linguaggio del corpo femminile che morde il labbro inferiore”

Anche in amore ad esempio, il gioco di attrazione e seduzione si costruisce soprattutto sui gesti, più che sulle parole, ed ecco che quindi toccarsi i capelli, accavallare le gambe o avvicinare le mani a quelle dell’interlocutore si caricano di un certo significato che in psicologia può indicare molto più di quello che potremmo pensare. Ed è dunque fondamentale conoscere questi linguaggi non verbali del codice femminile per comunicare i giusti messaggi e attirare le persone che vogliamo per non ritrovarci a destreggiarci tra approcci indesiderati. Ma anche il linguaggio del corpo maschile può permetterci di comprendere molto della situazione che stiamo vivendo così da evitare di trovarsi di fronte a un due di picche oppure proseguire in una strada che potrebbe portarci a vivere qualcosa di emozionante.

“[…] sono le otto del mattino, sono appena tornato da casa di una ragazza dopo una notte focosa […] ho acquistato Attrazione Immediata un po’ di tempo fa e sono stato critico all’inizio nei tuoi confronti ma adesso penso sia doveroso rimangiare tutto […] non ci credo ancora anche perché non ci sono stato mai con una ragazza così bella… voglio semplicemente ringraziarti e invitare tutti a riporre fiducia nel tuo lavoro per chi vuole iniziare un nuovo viaggio per diventare uomini migliori… grazie reborn”

Ebbene sì. Anche dalle sopracciglia e dai loro movimenti involontari potrete capire se lui è interessato a voi. Se tende ad aggrottarle significa che è particolarmente preso e incuriosito, che cerca di capirvi in profondità…

L’Universo ci ama immensamente e così dopo un po’ di tempo il corpo manderà altri segnali ma se la donna, incapace o  testarda, non li riconoscerà o ascolterà, può succedere che arrivi l’estremo e drammatico segnale, l’insorgenza di una malattia. 

In questo articolo non ti farò un’altra lunga e noiosa lista di atteggiamenti da tenere sotto controllo, ma ti darò un metodo semplicissimo per interpretare immediatamente il linguaggio del corpo femminile, senza dover sacrificare la spontaneità.

Cominciamo allora col capire quali sono le prime cose a cui cercare di fare attenzione per imparare a controllare e sfruttare a nostro vantaggio i segnali che il nostro corpo manda all’altro e quindi riuscire ad attirare l’interesse dell’uomo che vorremmo conquistare:

Una donna potrebbe occasionalmente gettare indietro i capelli o metterli dietro l’orecchio al fine di scoprire il collo. E’ una mossa un po’ più palese ed è un segnale preciso che è sessualmente attratta da te.

Il ruolo femminile per gli uomini ha una duplice valenza: la donna che conoscono meglio è la mamma, e questa determinerà il futuro dei suoi rapporti con le donne, dove cercherà un ricalco FISICO della mamma (ad esempio il colore dei capelli o degli occhi simile, o un seno prosperoso).

Tutti mentiamo, ma mentire a differenza di quanto alcuni credono, è un processo difficilissimo, infatti i fattori che bisogna tenere sotto controllo sono numerosi, proprio per questo chi dice una bugia non riesce a controllare ogni cosa.

L’effetto specchio: più le persone ci sono vicine o vogliono esserlo, più faranno eco ai nostri movimenti. Se lo sorprendiamo ad accavallare le gambe, grattarsi un ginocchio o toccarsi i capelli quando lo facciamo noi, bingo! È un ottimo segno. In compenso, se arretra sulla sedia, questo dimostra che l’interesse nei tuoi confronti non c’è…

In generale quando una persona entra in contatto con qualcuno del sesso opposto che trova interessante, il corpo reagisce a livello fisiologico nel seguente modo: aumento del tono muscolare, raddrizzamento delle spalle, il ventre viene retratto e la postura diventa più eretta. Anche il modo di muoversi e camminare cambia perché diventi più fluido e armonico, dando un’immagine più giovanile e piacevole di sé.

3- Si appoggia in piedi, con la spalla allo stipite della porta, si guarda intorno, sorride, mi dice “non rimanere legata a me” ma il suo corpo perlustra la casa dove siamo stati insieme e il suo corpo è proteso verso di me.

Anche se alcune espressioni fisiche delle emozioni variano da cultura a cultura, è importante notare che alcuni messaggi inviati con il linguaggio del corpo sono universali. Questo vale soprattutto per la comunicazione di dominio e sottomissione. Ad esempio, in più culture diverse, una postura curva indica sottomissione.[45]

Per una ragazza che vuol far colpo sul ragazzo che le piace, la cosa può diventare presto drammatica. Il significato di alcuni gesti può essere passato da media (come anime o film), in cui gli attori od i disegnatori riflettono dei gesti tipici della propria cultura. Questo diventa un danno quando suggeriscono azioni che non corrispondono alla verità: vuoi perché l’attrice doveva girare la scena in un certo modo e non un altro, o vuoi perché i disegnatori semplicemente non potevano dedicare tutta la produzione sul già difficile disegnare le mani.