“linguaggio del corpo femminile attraente”

La testa tende a determinare la direzione generale del corpo, ma è anche una parte molto vulnerabile in quanto contiene il cervello. Dal momento che appoggia su una struttura molto flessibile (il collo) la testa può muoversi praticamente in tutte le direzioni e a tutti questi i movimenti sono associati dei significati del linguaggio del corpo:

Grazie, si infatti lui a volte dice di andare in certi orari che c’è poca gente, e sa che mi piace stare negli angoletti, lui dice che questo è “un posto intimo”. Ma per voi lui vuole solo una storiellina o qualcosa di serio se mi corteggia cosi? A volte quest’estate fuori siamo stati nel giardino della palestra, io a volte ho cercato di restare sola con lui, ma lui non è venuto.

Non ti resta che mettere in pratica quanto esposto in questa guida, che ti invitiamo a condividere nel caso in cui tu l’abbia ritenuta utile. Lascia anche un commento e magari condividi con gli altri utenti la tua esperienza, i segnali delle donne che riconosci più spesso o che usi se sei una donna tu stessa e il modo in cui cerchi di interpretare i segnali di interesse di una donna.

Però, se lui ti piace davvero prova ad avere un po’ di pazienza, concedigli il suo tempo. Dimostra il tuo interesse senza essere troppo invasiva. Come? Non lo sappiamo dire, dipende dalla relazione che c’è tra voi, dalle circostanze contingenti. Vedi te, volta per volta e… in bocca al lupo!

Se ancora tra un uomo e una donna non c’è una relazione ma i due hanno l’occasione di vedersi spesso in compagnia, il linguaggio del corpo potrebbe aiutare a capire se c’è interesse: se ci si guarda spesso, se si parla più frequentemente con una persona che non con le altre e se ci si imbarazza se proprio lui o lei ci rivolgono la parola… be’, allora restano pochi dubbi. Il resto lo faranno i pettegolezzi dei nostri amici, che cercheranno in ogni modo di spingerci l’uno verso l’altra.

Non è mia intenzione trasformare l’articolo in una lezione, ma sia chiaro che la divisione esiste. La pubblicità si rifà spesso alle idee della psicologia, ma se è vero che la psicologia è consapevole della cautela usata per categorizzare i gesti delle mani (vengono raggruppati in tipi ma solo per distinguere dei dettagli, e c’è sempre molto dibattito sul modo di categorizzare i gesti), i pubblicitari se ne fregano e fanno di tutta un erba un fascio oppure semplificano al massimo finché non c’è niente di valore da trasmettere.

Scusa ma non sono assolutamente d’accordo! Capisco che nessuno è “Mentalist” dal nome della serie TV, però riuscire ad interpretare meglio non dico tutti ma qualche segnale per capire se vale la pena continuare un approccio oppure passare ad altro non sarebbe male. In fin dei conti hai detto che bisogna divertirsi, pertanto ritengo ci si diverta meglio facendolo con quelle a cui si risulti positivo e questo a prescindere da ogni pseudo energia maschile. Sapendo che ci provo con una e che quella girando il ginocchio in un modo, sbadigliando in altro mi fa intendere che non gliene frega un cazzo…. allora “Ciao! passa una buona giornata, la mia sicuramente lo rimarrà!”.

Se invece ti fissa a lungo, ti sorride, trova un pretesto per passarti a fianco più volte allora si, ti sta mandando un messaggio, ma non perché accavalla le gambe facendolo, semplicemente perché sta provando ad attirare la tua specifica attenzione.

– Se incrocia le gambe stando in piedi ( a volte anche da seduta accavallando le gambe) vuol dire che si trova a proprio agio ( perchè i piedi segnano ” il dominio” dello spazio di una persona e incrociarli vuol dire che cede lo spazio con l’interlocutore)

Il linguaggio del corpo può dire molto di una persona. Ecco tutti i segreti per interpretarlo. Ovviamente, ci sono differenze tra quello maschile e quello femminile. Cerchiamo di saperne di più attraverso un po’ di spirito di osservazione.

Sul lavoro non riesco a interpretare i comportamenti di un ragazzo (che a me piace)quando abbiamo modo di parlare spesso tiene a lungo lo sguardo aprendo di più gli occhi, a volte mentre parla lancia qualche fugace sguardo anche al resto di me,si tocca spesso l’orologio ..mi sembrano segnali di interesse ma a volte è sfuggente…non so se è solo gentile per lavoro o se effettivamente prova attrazione / interesse..per esempio oggi è venuto nel mio ufficio portandomi un foglio , io ero seduta sulla sedia e lui prima di parlare mi ha toccato la spalla con la coscia ..vi ringrazio sin da ora per il vs prezioso aiuto…

Ciao arteseduzione, volevo chiedere una cosa, ci possono essere casi in cui, anche inconsciamente una donna possa lanciare dei segnali che facciano intendere che vuole essere approcciata da un uomo? Ad esempio, una donna molto bella di gran classe abbastanza matura (quindi in una fascia di età compresa tra 35 e 40 anni) e ben vestita, che si siede al tavolino di un bar o di un fast food ed accavalla le gambe, sta lanciando un segnale che le farebbe piacere essere approcciata da un uomo? Quando dico una donna, intendo chiaramente una sconosciuta, perché oggi mi è capitata proprio una situazione del genere, una donna molto bella in un centro commerciale, l’avevo già intravista qualche minuto prima, poi io sono andato all’ipermercato, ed all’uscita l’ho vista che fermata al fast food dell’area ristoro nella galleria del centro commerciale, si è seduta a tavolino, ed ha accavallato le sue bellissime gambe che sbucavano dalla minigonna che indossava, certo avrei potuto approcciarla, ma in questo caso è stata una mia scelta quella di lasciar correre, dunque non per timore di ricevere un rifiuto o ansia d’approccio o cose simili, magari mi sarei potuto avvicinare e dirle “ciao scusa ma non ho resistito dal venire qui e conoscerti perchè sei molto bella ed affascinante”, ma ripeto in questo caso ho preferito io lasciar correre anche perché avevo altri impegni ero in un ritardo bestiale e dovevo andar via, però tornando alla domanda iniziale, questo suo linguaggio del corpo, e del pari anche quello di qualsiasi altra donna in casi come questo, può essere interpretato come un segnale che la donna magari anche inconsciamente stia lanciando per comunicare la sua disponibilità ad essere approcciata, come se volesse dire a parole “dai che aspetti? Vieni a conoscermi, sono qui”, oppure ho travisato clamorosamente il tutto? Grazie in anticipo e complimenti per questo bellissimo blog.

Il ruolo femminile per gli uomini ha una duplice valenza: la donna che conoscono meglio è la mamma, e questa determinerà il futuro dei suoi rapporti con le donne, dove cercherà un ricalco FISICO della mamma (ad esempio il colore dei capelli o degli occhi simile, o un seno prosperoso).

seduzione e corteggiamento: il linguaggio del corpo maschile quando lui tocca gli oggetti – Il linguaggio del corpo maschile è più semplice, più povero di segnali, ma molto più diretto rispetto a quello femminile. Se gli piaci, lui tende ad avvicinarsi e a toccare i tuoi oggetti …se non può toccare te! Impara a leggere il linguaggio del corpo maschile nel corteggiamento e nella seduzione se vuoi capire di più degli uomini. 

Quello che una donna fa con i capelli è un altro modo importante di comunicazione non verbale. Quando una donna si sente attratta da un uomo, spesso inizia a giocare con i capelli facendo un movimento rotatorio attorno al dito o pettinandoli con la mano.

Le donne che non sono interessate a flirtare con te, di solito tengono le gambe incrociate e strette. In pratica, è come se lei si stesse proteggendo e stesse rifiutando eventuali rimandi sessuali. Naturalmente, ci sono delle ma di solito se una ragazza è attratta, spesso incrocia e “disincrocia” le gambe più volte. Anche questo è un segno che vuole farvi notare il suo fisico.

Nota che la comprensione varia in base al canale non verbale usato. I canali non verbali sono i mezzi con i quali un messaggio o un segnale sono trasmessi senza l’utilizzo di parole. Quelli più importanti includono la cinesica (contatto visivo, espressioni facciali e linguaggio del corpo), il sistema aptico (contatto fisico) e la prossemica (spazio personale). In altre parole, il mezzo determina il messaggio.[46]